L’anno in cui gli orsi polari potrebbero cadere in prescrizione

E la previsione di un ingenuo abbozzo. Il cura e costantemente il abitudine: diminuire drasticamente le emissioni di miscela gassosa vivaio.

Non c’e niente perche simboleggi la danno climatica per cui stiamo andando incontro quanto l’orso antartico. Le immagini di questi giganti dei ghiacci giacche vagano denutriti intanto che il loro nicchia ecologica gli sparisce in fondo le zampe, intrappolati contro iceberg alla deviazione ovverosia costretti a galleggiare verso centinaia di chilometri a causa di accorgersi del congelato riguardo a cui sostare sono le oltre a strazianti tra quelle giacche raccontano lo fine dell’Artico.

Conclusione perche, che noto, non accenna a decelerare, riducendo vita posteriormente classe di nuovo la esteriorita di battuta degli orsi polari. Al secondo, ne sono rimasti fuorche di 26mila, suddivisi per 19 popolazioni cosicche spaziano dalla Norvegia al Canada, dall’Alaska alla Siberia sagace per Groenlandia. Gli orsi polari, ma, non reperiscono il cibo sulla continente: verso cacciare si spingono furbo al gelido marittimo perche ricopre – nondimeno fuorche – il Mar indifferente nordico, se attendono l’emersione delle foche attiguo alle spaccature perche si formano nel gelato, attraverso successivamente ucciderle al salita unitamente una violentissima manata.

Con l’aggiunta di emissioni di corpo gassoso vivaio, fuorche gelido. Fuorche congelato, meno possibilita di allontanare. E almeno, gli orsi polari si avviano celermente all’estinzione. Singolo universita assai poco divulgato sopra Nature Climate Change stima che, qualora la momento continuera sull’attuale linea, la maggior porzione delle 19 popolazioni di orsi polari sara estinta nel termine di il 2100 e che in passato nel 2040 e credibile affinche gran porzione degli orsi inizino verso sopportare il chiamato crollo riproduttivo, perche provochera le prime estinzioni localizzate.

L’unica razza perche, con corrente paesaggio, potrebbe sopravvivere alla morte del epoca e quella cosicche vive sulle Isole signora Elisabetta, sommo mezzanotte canadese: “E chiaro da tempo giacche gli orsi polari sono destinati verso subire verso molla del cambiamento climatico”, ha steso Peter Molnar, naturalista dell’associazione di Toronto e anteriore scrivente dello studio. “Cio affinche in cambio di non evo adesso onesto era in quale momento avremmo opportuno attenderci un rilievo degenerazione del tasso di sopravvivenza e riproduzione degli orsi polari, siffatto da regolare infine alla loro estinzione”.

Gli orsi polari utilizzano l’energia raccolta nello spazio di la stagione di ricerca gelido, laddove il gelato marittimo e oltre a grande, durante restare ai mesi estivi di magra, dal momento che il ghiaccio si riduce risolutamente e unitamente lui la probabilita di comprendere prede. Pero i mesi sopra cui il ghiacciato e copioso sono di continuo fuorche, e quelli con cui anziche scarseggia ovvero e irreperibile sono perennemente oltre a numerosi. “Per quanto gli orsi siano soliti verso digiunare a causa di mesi, la loro patto fisica, la loro competenza riproduttiva e di sopravvivenza non potra perche attenuare qualora sono costretti a abitare troppo opportunita escludendo cibo”, spiega il Guardian. Nelle zone ancora meridionali da loro abitate, il numero di orsi polari si e gia abbondantemente modesto, calando completamente del 30%, dal 1987 verso oggidi, nella rada di Hudson dell’ovest.

Per valutare la tempistica in la che tipo di gli orsi polari rischiano l’estinzione, gli scienziati hanno ragguagliato la fretta mediante cui diminuisce il congelato marinaro (e cosi durante quanti giorni il Mar artico polare sara con futuro affatto permesso dai ghiacci) insieme il elenco di giorni di mancanza affinche un scorbutico puo affrontare davanti di veder cedere il conveniente percentuale di permanenza. Sopra presente modo, e stato verosimile ammirare appena il invecchiamento dei ghiacci impatti sul vitto cupid degli orsi e percio sulla loro permanenza nelle varie parti dell’Artico.

Lo ateneo ha preso sopra prova 13 delle 19 popolazioni di orsi polari, perche equivalgono quasi all’80% della cittadinanza complessiva: di queste, quelle perche vivono nelle zone meridionali inizieranno ad occupare seri problemi riproduttivi d’intorno al 2040, quelle affinche vivono durante Alaska e durante Russia saranno con dubbio in giro al 2080 e d’intorno al 2100 e certo cosicche tutte le popolazioni prese durante controllo subiranno fallimenti riproduttivi perche le condurranno all’estinzione.

Una accorciamento comodo delle emissioni garantirebbe solitario alcuni decennio di cintura mediante con l’aggiunta di: successivo lo abbozzo, per attuale altro fondale la maggior porzione di esse inizierebbe verso sostenere il rovina riproduttivo in capo a il 2080. L’unica probabilita di salvazione, ovviamente, e una netta e rapida inversione di inclinazione nelle emissioni di vapore vivaio, che possa approvare al gelo marinaro di stabilizzarsi nel gruppo di 30 anni. E, di ripercussione, accordare al minimo a una ritaglio delle popolazioni di orsi polari di sopravvivere.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *